Come scegliere in modo corretto i denti della benna per la vostra macchina da movimento terra

1 Marzo 2022by admin0

Alcuni dettagli sono fondamentali per la riuscita di un lavoro, e i denti montati sulla benna della vostra macchina non sono da meno. Possono sembrare una parte minuscola dell’insieme, ma hanno un grande impatto sulla qualità del lavoro di scavo.

È importante avere il giusto tipo di denti per il giusto lavoro ma, sfortunatamente, quando si acquista una benna per escavatore il produttore ci fornisce un solo tipo di denti che potrebbero non essere adatti al vostro tipo di lavoro. Scegliere quindi i denti della benna più adatti per la vostra macchina e per il tipo di lavoro può aumentare l’efficienza, promuovere la longevità e ridurre lo stress dei componenti della macchina.

Quali sono le caratteristiche fondamentali da tenere in considerazione?

Processo di produzione: Le tecniche di produzione determinano le proprietà intrinseche del prodotto, ed in definitiva quanto tempo durerà, quanto sarà efficiente e la qualità finale del lavoro. Il processo di trattamento termico durante la fabbricazione per esempio può influenzare la durata e la velocità di usura, così come anche il processo di fusione e gli stampi utilizzati.

 

Usura: È importante ricordare che il lavoro quotidiano dei denti per escavatori è quello di entrare in contatto con altri materiali, che si tratti di sabbia, rocce, terreno o altro. Pertanto, la resistenza è un criterio chiave per i denti della benna. Il grado di usura può essere influenzato dal tipo di materiale, generalmente a seconda del contenuto di quarzo. I denti con una superficie più grande per esempio sono meno soggetti all’usura, ma possono essere meno efficienti quando si lavora con un terreno particolarmente duro.

 

Penetrazione: L’efficienza di un dente della benna è spesso misurata dalla superficie che effettivamente penetra nel terreno. L’escavatore avrà bisogno di maggiore potenza se il dente della benna è molto largo e/o smussato. Naturalmente, la potenza extra comporta un maggiore stress per la macchina in generale, oltre a un maggiore consumo di carburante. Oggi esistono denti autoaffilanti che si affilano da soli durante lo scavo, mantenendo così l’efficienza. I denti Twin Tiger Teeth, o altre varianti affilate, sono necessari per penetrare i terreni più duri, stretti e compatti, compresi i terreni rocciosi e il terreno congelato. La benna può quindi passare attraverso il materiale in questione con maggiore facilità. Tuttavia, più i denti sono affilati, più la loro durata è breve.

 

Capacità di impatto: Se avete bisogno di denti benna che possano sopportare elevate forze di rottura, sarà necessario cercare prodotti con alta resistenza all’impatto. Questi tipi di denti sono spesso utilizzati per scavare in aree formate da materiali molto resistenti. Tuttavia, per questo tipo di lavoro è necessaria la corretta associazione tra denti e adattatore, per evitare che la pressione generata venga spinta indietro sul perno, portando ad inevitabili rotture.

La ricercatezza dei materiali, e l’uso di tecnologie avanzate per produrli, è sempre più fondamentale per tutti i tipi di attrezzature pesanti, ed in particolare per i macchinari da movimento terra.

Contattaci

Contattaci, ed un nostro consulente sarà al tuo fianco per guidarti al meglio nell’acquisto della tua prossima attrezzatura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *